Conquistatori: il mondo ancora no, ma l'Europa sì

Il 9 maggio l’artista viennese Waltraut Cooper ha messo su un progetto artistico: illuminare 6 monumenti europei ognuno con un colore dell’arcobaleno (la Porta di Brandeburgo a Berlino, il Colosseo a Roma, il Parlamento Europeo a Bruxelles, ecc…). «L’arcobaleno è simbolo di unità nel tempo, nello spazio e tra i popoli nell’Europa continente della Pace…», è scritto nella presentazione. Però, attenzione: l’arcobaleno scelto non è quello pacifista, ma quello gay. Rainbowforeurope