La Giovine Italia

Come si fa a spiegare su Time un paese che decide di farsi governare da due settantenni, gli stessi che si presentarono alle elezioni di 10 anni fa? Si scelgono dei giovani-simbolo, menti brillanti capaci di raccontare il senso dell’Italia all’estero. A questo punto, miei piccoli lettori, vi aspettereste nanotecnologi, superingegneri, creativi con la testa al futuro. Per adesso abbiamo - tra gli altri - Mario Adinolfi, Frida Giannini (Gucci), Guia Soncini (Prada, kiddin’), Enrico Letta e Salvatore Lacagnina, intervistato in quota “arte e Mezzogiorno”. L’inchiesta di Jeff Israely è mooolto piacevole e gli intervistati non dicono - non tutti almeno - le ovvietà che ci si potrebbe aspettare.

Time