Tanti spettri si aggirano per il web

Qualche giorno fa ha fatto rumore il Peanut Butter Manifesto, un documento interno di Yahoo! - un po’ vero, un po’ smentito - che descriveva le modalità operative dell’azienda come quelle di una che non si concentra su niente, come se volesse solo spalmare un sottile strato di burro d’arachidi su ogni sua attività. Ora è un po’ che sul web ci s’imbatte nel termine Manifesto. Quindi Gaping Void ha chiesto ai passanti di lasciare anche loro un Manifesto. Tipo:

the marketing by committee manifesto thomas’ ten-minute manifesto seth godin’s unforgiveable manifesto the elusive customer manifesto the “us & them” manifesto music mini-festo “the sucker revolution” manifesto

…e così via…

WSJ - Downloadblog - Gaping Void