Marciapiedare per non marcire

Qui si appoggia la campagna di Wittgenstein per la critica feroce delle automobili parcheggiate sui marciapiedi di Milano. E si rilancia: ingresso su bus e tram solo dalla porta davanti (quindi con esibizione obbligatoria del titolo di viaggio e relativa “scrematura” di balordi di vario genere), perché oggi come oggi, per salire sui mezzi pubblici dopo le 18.30, ci vuole la scorta.

Wittgenstein